Nonostante l’emergenza mondiale dovuta alla pandemia da #COVID19, il 41 Congresso Mondiale di Medicina Estetica si è svolto ugualmente in un’inedita versione interamente online. A differenza delle passate edizioni infatti, il congresso non si è svolto a Roma a causa delle norme anticovid19, ma interamente online, con i vari interventi e workshop che potranno essere visionabili fino al 30 settembre 2020

“Anche il settore della medicina estetica, a causa dell’emergenza sanitaria legata al Covid-19, è stato inevitabilmente investito dalla crisi economica. Ma per fortuna la ripresa è stata importante: appena abbiamo avuto la possibilità di riaprire, le pazienti hanno letteralmente riempito i nostri studi. A raccontarlo all’agenzia Dire è il presidente della Società Italiana di Medicina Estetica, Emanuele Bartoletti

“Il nostro Congresso – prosegue Bartoletti – avrebbe dovuto svolgersi il 22, 23 e 24 maggio, ma ovviamente non era possibile realizzarlo in maniera tradizionale- racconta all’agenzia Dire il presidente della SIME, Emanuele Bartoletti- Per cui due mesi fa abbiamo preso la decisione di trasformarlo in un Congresso online. Le difficoltà non sono state poche, ma tutti i relatori ci hanno aiutato moltissimo registrando le loro presentazioni da casa. E devo dire che l’attesa è cresciuta talmente tanto che venerdì scorso, nella giornata di apertura, non appena siamo andati online siamo stati incredibilmente sommersi dalle richieste di colleghi e utenti che volevano entrare sulla piattaforma per partecipare al Congresso. Per cui direi che sta andando benissimo”.

Numeri importantissimi, riguardanti le presenze online, quelli del SIME 2020, pubblicati dalla stessa Società Italiana di Medicina Estetica: 3717 utenti totali, di cui 3287 medici, 210 segretarie e 214 sponsor.

Al Congresso come sempre abbiamo partecipato, o meglio stiamo partecipando, anche noi di Bioskin Italia con un nostro workshop dal titolo: “Lutronic & Classys: come utilizzare al meglio la tecnologia nei trattamenti viso e corpo”. Il nostro workshop tratta di alcune apparecchiature medicali per la medicina estetica di Lutronic e Classys: Clarity2, PicoPlus, Genius, LaseMD, Ultraformer3, EnCurve, Clatuu Alpha, Scizer.

Workshop che sarà visionabile online sul sito del Congresso fino al 30 settembre 2020